Bacino Idrografico dell'Arno
Sottobacino del Fiume Elsa

Sistema ecologico

 

CONSUMATORI 

Consumatori Primari

     I principali consumatori primari sono il capriolo, il daino, la lepre ed il cinghiale (il cinghiale è un organismo onnivoro). Altri fitofagi sono i roditori scoiattolo e moscardino, gli insetti impollinatori come l’ape terrestre (Apis mellifera), il bombo (Bombus terrestris) e le larve di alcuni insetti come la larva del coleottero cervo volante (Lucanus cervus) e varie specie di molluschi come il polmonato Helix aspersa (Fauna).

Consumatori Secondari

1. Insettivori
     Gli insettivori per eccellenza sono rappresentati dagli uccelli come il picchio verde (Picus viridis), il picchio muratore (Sitta europea), il picchio rosso maggiore (Picoides major), il pettirosso (Erithacus nubecola) e il merlo (Turdus merula).Tra i rettili alcuni rappresentanti sono la lucertola muraiola (Podarcis muralis) e il ramarro occidentale (Lacerta bilineata). Anche gli anfibi come la rana ridibunda, il rospo comune (Bufo bufo), il tritone crestato italiano (Triturus carnifex) e la raganella italiana (Hyla intermedia) occupano il livello di predatori insettivori.

2. Carnivori
     Tra i mammiferi i predatori sono la volpe (Vulpes vulpes), la faina (Martes foina) e la donnola (Mustela nivalis). Tra gli uccelli, nell’ambiente terrestre, i rappresentanti più caratteristici sono il gufo comune (Asio otus) , il barbagianni (Tyto alba) e la poiana (Buteo buteo). Nell’ambiente acquatico e semiacquatico gli uccelli predatori sono il martin pescatore (Alcedo atthis), la nitticora (Nycticorax nycticorax) e altre specie di ardeidi.

 

  Produttori
  Querceto

 

  Consumatori
  Cinghiale

  Nitticora
  Cervo Volante

Approfondimenti


Inquadramento
Bacino dell'Elsa
 

Flora-Vegetazione

 


Fauna

Cultura Verde Intrecci Servizi